In base alla normativa in materia di privacy, la società AWP P&C S.A. Sede Secondaria e Rappresentanza Generale per l’Italia, con sede in 20137 Milano (MI), P.le Lodi n. 3, titolare del trattamento informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete.

Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies di terze parti utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa clicca qui


Salute

Salute

Allianz Partners ha commissionato al futurologo Ray Hammond di esaminare i futuri trend nel mondo della salute da oggi al 2040.

L’indagine 'La salute, l’assistenza e il benessere del futuro’ identifica cinque tendenze chiave che, combinate insieme, rivoluzioneranno il panorama sanitario: cure mediche personalizzate, cellule staminali, medicina su scala nanometrica, digital health, terapia genica e editing del genoma. Il Report fa parte della Futurology Series "Il Mondo nel 2040" che raccoglie trend e anticipazioni da qui ai prossimi 20 anni su alcuni temi chiave nel contesto delle specifiche aree di competenza di Allianz Partners, assicurazione sanitaria, International Health, mobilità e viaggi, come parte integrante dell'impegno del Gruppo nell'anticipare le esigenze dei clienti negli anni a venire.

Ray Hammond Il futurologo Ray Hammond Ray Hammond 

ha quasi 40 anni di esperienza nello scrivere e parlare delle tendenze che daranno forma al futuro. Nel 2010 è stato premiato con una Medaglia D'oro da aprte delle Nazioni Unite per il servizio alla Futurologia.

Il lungo trascorso di accurate previsioni di Ray è unico in Europa,si può dire che ora viva nel futuro che ha descritto per la prima volta quasi 40 anni fa. Ray oggi tiene discorsi programmatici, conferenze e workshop per aziende, governi e università in tutto il mondo. Ha tenuto conferenze alla Oxford-Martin School di Oxford, alla CASS Business School e alla Lund University. Ray è inoltre membro della Royal Society of Arts (FRSA).  

“La cura della salute è una delle poche aree in cui in quanto esseri umani siamo tutti ugualmente coinvolti in qualche modo nell’arco della nostra vita. I prossimi 20 anni saranno testimoni di profondi cambiamenti nell’ambito della medicina in tutto il mondo ... siamo tutti responsabili nei confronti di noi stessi e della prossima generazione per sperimentare quello che potrebbe essere il futuro della medicina e l'impatto che avrà su tutti noi.” 

 Ray Hammond 


Come sarà la medicina nei prossimi 20 anni?

futurology_salute_video